Fusioni ed Acquisizioni

Con riferimento ad operazioni di fusione e di acquisizione, la nostra attività di consulenza ed assistenza comprende, oltre alle operazioni di M&A, la compravendita di azioni o quote di società, le cessioni d’azienda o di rami d’azienda, le riorganizzazioni societarie e le joint ventures. In tali operazioni abbiamo rappresentato sia società in fase di start-up, sia società multinazionali già fortemente presenti ed attive sul mercato.

L’assistenza al cliente è prestata in relazione a tutti gli aspetti dell’operazione e per tutta la durata della medesima, comprendendo sia il compimento delle attività preliminari di valutazione e di programmazione che la conclusione dell’operazione. In particolare, lo Studio si occupa sia dell’attività di due diligence, sia della preparazione e della negoziazione di tutta la documentazione contrattuale, compresa quella accessoria relativa, ad esempio, ai contratti di finanziamento, di garanzia e di fornitura di beni e servizi.

In considerazione della complessità che le operazioni di fusione o di acquisizione possono presentare, anche nel corso della loro attuazione, notevole importanza assumono la conoscenza e l’esperienza maturate in relazione alle tematiche fiscali e ad altri settori di attività, quali il diritto comunitario e della concorrenza, il diritto commerciale e societario, la proprietà intellettuale, l’information technology ed il diritto bancario e finanziario; tale esperienza consente allo Studio di gestire tutti gli aspetti e le problematiche attinenti alle operazioni di M&A.

Di recente, abbiamo concluso la costituzione di Joint Ventures in Cina, India e Brasile e vantiamo un’ampia esperienza nell’ambito dell’acquisizione di società anche da parte di gruppi internazionali oltreoceano.

Inoltre, grazie ad un’attiva e consolidata collaborazione con avvocati specializzati nel diritto del lavoro, siamo in grado di offrire ai clienti una consulenza globale con riferimento alla redazione di contratti di lavoro ed alla risoluzione di controversie tra datore di lavoro e lavoratore, anche in occasione di operazioni di fusione, di acquisizione e di ristrutturazione aziendale.